L’estate è alle porte, e per farvi entrare a pieno nello spirito vi proponiamo una buona dose di consigli e idee per il vostro tempo libero, la casa e, soprattutto, i vostri amici pelosi!

Certo, estate è sinonimo di divertimento, ma per i nostri amici animali affrontare il caldo a volte può diventare una vera impresa, proprio come capita a noi! Ecco perché quando le temperature raggiungono livelli estremi il benessere dei nostri amici dovrebbe essere messo al primo posto. Affinché la Pet-care estiva non si riveli una prativa difficile, PlazaMag propone 5 dritte essenziali per affrontare le giornate più calde in sicurezza.

  1. Attenzione alla temperatura: i nostri amici da compagnia hanno abilità più limitate per adattarsi al caldo, ed è importante comprendere quali sono le alternative che utilizza il loro corpo per farlo. I cani, ad esempio, anziché sudare, rilasciano il calore attraverso i cuscinetti delle zampe e ansimando. Ma per alcune razze, come i carlini o i gatti persiani, questo è molto difficile, tanto che è molto elevato il rischio di infarto. La disidratazione è uno dei rischi più comuni: è chiaro quindi quanto sia importante accertarsi che Fido e Palla di Neve abbiano costantemente la possibilità di bere tanta acqua fresca. Inoltre, proprio come per i bambini più piccoli, nelle ore più calde della giornata può divenire necessario non lasciarli uscire, per evitare l’esposizione diretta al calore.
  2. Tieni lontani insetti e parassiti. La presenza di zecche è uno dei problemi più fastidiosi cui far fronte durante l’estate. Non solo i parassiti portano malattie, ma anche i rimedi stessi ai quali ricorriamo per eliminarli possono portare a problemi gravi come allergie e irritazioni, oltre a considerare anche l’uso di fertilizzanti e pesticidi per la cura del prato dove giocano i nostri amici. Prima di utilizzare qualsiasi prodotto o metodo, meglio parlarne con il nostro veterinario di fiducia!
  3. Attenzione all’antigelo! Ebbene si, è molto facile dimenticarsene, ma in estate l’antigelo può fuoriuscire delle automobili quando si surriscaldano, lasciando pozzanghere che possono risultare vere attrattive per il vostro amico a 4 zampe, che facilmente viene attirato dal sapore dolce: se ingerita, questa sostanza tossica è potenzialmente letale. Presta attenzione anche alle pozzanghere intorno a casa, in modo da tenere il tuo amico ben lontano da pericoli di ogni sorta!
  4. Scopri se il tuo amico ha bisogno di protezione solare. Alcuni animali, in particolare quelli con il pelo molto sottile e la pelle scoperta, potrebbero essere suscettibili alle scottature. Parla con il veterinario per capire quali tipi di protezioni sono le più sicure in relazione alla tipologia della pelle e assicurati di seguire la giusta routine e metodologie di applicazione dei prodotti. È importante utilizzare prodotti destinati agli animali, perché anche l’ingestione di alcuni tipi di protezioni solari non specifici potrebbe portare a vomito, diarrea o altri effetti collaterali più gravi.
  5. Tieni sempre sotto controllo il tuo amico! È vero, portare i nostri amici in piscina è davvero divertente, ma ricorda di non abbassare mai la guardia, soprattutto quando sono vicini o a contatto con l’acqua. Anche il nuotatore più esperto potrebbe trovarsi di fronte a rischiosi imprevisti: ecco perché investire in un salvagente su misura potrebbe rivelarsi davvero utile!

Iscriviti alla newsletter

per restare sempre aggiornato sulle novità di Castel Guelfo Plaza!

Letto l'informativa, cliccando su “conferma” do il consenso per le finalità previste.

Controlla la tua posta in entrata o la cartella spam adesso per confermare la tua iscrizione!